Olio di palma fa davvero male? 3 considerazioni

Olio di palma fa davvero male? 3 considerazioni

L’olio di palma è un amico o un nemico della nostra salute? Ecco cosa è bene sapere.

L’olio di palma è un ingrediente comune a molti elementi trasformati come alcuni biscotti, pasticcini, salse, creme, gelati, snack e così via. In tempi recenti non ha ottenuto una buona nomina, nel senso che sono circolati messaggi che associano questo grasso a problemi di salute.

In particolare, si è fatto un gran parlare del suo alto contenuto di acidi grassi saturi e della sua lavorazione industriale. Alcuni ipermercati hanno persino preso in considerazione la rimozione di tutti i prodotti contenenti l’olio di palma. Logicamente, c’è una certa preoccupazione tra i consumatori che si domandando sempre di più se davvero l’olio di palma è dannoso per la salute. Proviamo a capirlo insieme nei passaggi successivi.

L’olio di palma fa male: 3 considerazioni

Ecco tre considerazioni ottenute in seguito a ricerche di articoli riguardanti una presunta dannosità dell’olio di palma​.

1.  Non è più dannoso degli altri grassi

La verità è che mancano studi sufficienti. Non esistono test ad affermare che l’olio di palma aumenta o meno il rischio di mortalità precoce o di soffrire di alcune malattie. Pertanto, affermare che l’olio di palma fa male o che è più dannoso di altri grassi di uso alimentare è sicuramente al momento un’affermazione senza riscontri scientifici provati.

2. Contiene meno grassi saturi di altri oli

Il contenuto di grassi saturi presenti nell’olio di palma  è pari al 50%. In relazione ad altri oli questo dato è inferiore. L’olio di cocco ne contiene il 92%, la margarina il 66% e il burro il 54%. Ovviamente, non stiamo dicendo che l’olio di palma fa bene alla salute. Per mantenere una dieta equilibrata, si raccomanda che delle calorie ingerite nella dieta, i grassi non siano più del 35% e i grassi saturi non più dell’11%. Detto questo è ovviamente consigliabile ridurne l’uso quanto più possibile, come per gli altri oli.

3. Apporta benefici all’organismo

Eh sì, anche l’olio di palma ha i suoi benefici per la salute. In particolare, è un’ottima fonte di vitamina E, oltre a contenere antiossidanti come carotenoidi e tocotrienoli che possono fornire protezione contro alcuni tipi di cancro.

Sulla base di queste considerazioni a voi la scelta se utilizzare o no olio di palma o prodotti che lo contengono!                       

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi