Profumi maschili: come scegliere la fragranza giusta per l’inverno

Come gli abiti, che cambiano in base alle stagioni, anche i profumi dovrebbero essere scelti e indossati adeguandosi al cambio di guardaroba. Se la primavera e l’estate si tende a scegliere fragranze fresche e tonificanti i profumi invernali dovrebbero avvolgersi intorno come una sciarpa di cachemire, evocando la sensazione di calore sulla pelle. L’inverno è il momento ideale per esplorare nuovi territori olfattivi, durante questa stagione le fragranze durano di più sulla pelle in quanto è meno esposta, e si diffondono meno a causa dell’aria più fredda.  Quindi via ai sentori più inebrianti.
Se per i profumi autunnali e il clima ancora mite si tende a preferire fragranze ancora fresche e aromatiche come i Fougère, quando la temperatura scende ancora di più, si può pensare a ricchi profumi legnosi – quelli che danno la sensazione di stare seduto davanti a un fuoco scoppiettante sorseggiando un buon bicchiere di whisky. Ecco una selezione di profumi maschili di nicchia perfetti per l’inverno.

1697 di Frapin:  con note speziate di rum, cuoio e cognac.

Feuilles de Tabac di Miller Harris cascarillo cubano, patchouli malese e pepe.

Black di Comme de Garcons, fumoso e dark con note di cuoio, catrame di betulla e pepperwood.

REPLICA By The Fireplace di MAISON MARGIELA: accordi fumosi e boisé, a cui si aggiunge la dolcezza della castagna, che evocano il calore di un caminetto in pieno inverno.

Hard Leather di LM Parfum una combinazione esplosiva di oud, rum, pelle e legni.

Santal Majuscule di Serge Lutens: la nota cremosa del sandalo, la rosa e tocchi gourmand di cacao.

®Riproduzione Riservata

© Riproduzione riservata

x

x