Le co-lab moda e le limited edition 2022 da scoprire e collezionare

Vi segnaliamo le co-lab moda più interessanti dei primi mesi del 2022.

Nomi altisonanti del jet set internazionali e grandi marchi del lusso uniscono le forze per creare collaborazioni sempre più attraenti per la clientela. Una novità estetica che convince il mercato e che spinge i marchi di moda a chiedere sempre di più, e con tenacia, le partnership esterne.

È il caso della collaborazione tra HandPicked e Ignazio Moser. “Moser Project” è una capsule collection di 5 tasche in denim limited edition che unisce il gusto di Moser con la sartorialità del marchio. Al centro del progetto c’è l’eleganza e l’italianità; un lavoro a quattro mani che ha visto frugare nell’archivio storico dell’etichetta per creare una nuova identità per un marchio che da 35 anni propone denim di lusso. La capsule è composta da 7 pantaloni (effetto used e strappati), uno per ogni giorno della settimana, pensati per i cultori del denim. Le tele denim sono ricercate e riciclate. La salpa, elemento distintivo fortemente caratterizzante, è stata studiata e realizzata con il ricamo a mano HP; essa dialoga con l’incisione a fuoco “Moser Project” unendo, così, le due anime della collezione.

“L’intesa tra Ignazio Moser e HandPicked è stata immediata: abbiamo individuato in lui, e lui in noi, il partner ideale per realizzare una capsule collection all’insegna della ricerca, della passione e della creatività, in cui sperimentare, attingendo all’expertise e al DNA di Giada insieme al gusto raffinato di Ignazio Moser. Un’esperienza che si è concretizzata in capi vissuti e da vivere, pensati e modellati sulla personalità di quanti saranno senz’altro ‘catturati’; un viaggio che conserva elementi fondamentali di durevolezza, sostenibilità e modernità”, spiega Franco Catania, CEO di Giada Spa.

“Dare vita a questo progetto insieme al team di HandPicked è stato un grande onore, una bellissima occasione per mettermi in gioco e scoprire con mano una realtà italiana d’eccezione come quella di Giada”, dichiara Ignazio Moser, “la capsule mi rispecchia al 100%, è il denim perfetto, che indosserei in qualsiasi occasione”.


HandPicked e Ignazio Moser, l’adv

Per i 50 anni del marchio, Porche Design propone una collezione limitata di 1972 pezzi (quanto gli anni dal suo debutto sul mercato) composta da due tra i più iconici modelli del brand, il P’8478 e la variante Aviator quadrata P’8928. Il leggendario P’8478, primo occhiale da sole al mondo con un meccanismo di lenti intercambiabili, è ormai culto e simbolo della storia di Porsche Design. In pochissimi secondi è possibile cambiare le lenti in base alle esigenze dettate dal tipo di illuminazione esterna. Ad interpretare la filosofia di Porsche Design, ancora una volta Patrick Dempsey, ambassador del brand. L’attore di Grey’s Anatomy interpreta perfettamente l’esclusiva eleganza firmata Porche Design.


Patrick Dempsey per Porche Design

Fendi per Arena

È tra le co-lab più attese del 2022 e finalmente è arrivata nelle boutique più esclusive della casa di moda romana. L’Alta Moda incontra lo sportswear per una collaborazione che mixa il savoir-faire della griffe a dettagli estetici tipici della moda di strada. L’accessorio cult sono, senza dubbio, gli occhiali da sole The One con lenti specchiate in policarbonato realizzate grazie all’esperienza nel settore di Thélios, marchio di proprietà del gruppo LVMH. L’esclusivo kit da nuoto in edizione limitata comprende anche una cuffia in lycra con logo monogramma della maison. Perché il nuoto non è stato mai così glamour.


Fendi per Arena

In copertina, Moser Project, la limited edition tra HandPicked e Ignazio Moser

x

x