Taste the City – Il Test Drive 2.0

4 date, 4 ristoranti, 4 vetture per ogni tappa. Questo il nuovo concetto di test drive che la storica concessionaria milanese AutoRigoldi sceglie per i suoi ospiti e clienti. Una staffetta che coniuga la passione per le quattro ruote con i piaceri del palato, a bordo di 4 vetture di punta nel parterre Rigoldi.

Due gli showroom scelti per le serate: Via Pecchio 10 e Via Inganni 81/A. Da qui parte la gimcana di nuovi modelli Škoda e Volkswagen, guidati da driver esperti per raggiungere le quattro stazioni gourmet sparse per la città e prendere così parte ad una cena del tutto innovativa.

Guidare con gusto claim della campagna Taste The City – è sicuramente il motto più indicato, per questa iniziativa gastronomica meneghina 2.0 I fortunati ospiti, ma anche gli appassionati che hanno potuto iscriversi attraverso le pagine Facebook di AutoRigoldi e di Club Milano (media partner dell’iniziativa), non hanno fatto altro che accomodarsi e farsi accompagnare da un ristorante all’altro, con l’intrigante suspance di una meta sconosciuta.

La ruggente carovana Volkswagen, ha visto entrare in scena due Tiguan, la Nuova Golf 1.6 Tdi e la Golf GTE, per un comfort di guida sempre diverso da poter alternare durante il corso della serata.

Primissimo pit stop per deliziare i commensali: Party Like Russians, declinazione insolita del classico food truck, a base di caviale e champagne, all’ombra dell’arco di Piazza XXV Aprile. Proseguimento senza indugi alla volta di Trattoria Trombetta, proposta milanese dello chef stellato brianzolo Giancarlo Morelli, dove mangiare un buon risotto diventa questione d’onore. Location d’eccezione per la terza tappa, che vede in primo piano l’accoglienza del Chiostro di Andrea, angolo romantico dove assaggiare gli “sgagnini” di Andrea Alfieri.

Perfetta conclusione di serata: l’immancabile spuntino della mezzanotte; ancor più apprezzato se a base di prodotti doc, come i tagli di carne più pregiati di Macelleria Popolare, laboratorio fronte Darsena di Giuseppe Zen (creatore del fenomeno “Mangiari di Strada”); o come le preparazioni tradizionali di (R)esistenza Casearia.

www.autorigoldi.it

®Riproduzione Riservata

© Riproduzione riservata

x

x