Destination Gusto, il meglio del made in Italy a portata di clic

Noi italiani siamo noti nel mondo per tante cose; le nostre eccellenze vengono riconosciute universalmente, e quasi sempre hanno a che fare con la bellezza e col gusto. Geografia, clima, mari, montagne, ma anche archeologia, borghi storici, città d’arte, musei, moda, motori, artigianato, e in ultimo, ma certo non da meno, varietà e qualità dei prodotti alimentari, ricchezza delle nostre cucine regionali e di cantine tra le più prestigiose e raffinate. Nasce in questo straordinario contesto, incorniciata da tale qualità di vita, l’idea di Destination Gusto, l’e-store enogastronomico che offre a consumatori ed operatori del settore, attraverso un canale digitale e commerciale diretto, con un variegato catalogo gourmet, la possibilità di avere sulla propria tavola o nel proprio ristorante il meglio del made in Italy in pochissimo tempo.

La pandemia ha inciso anche nelle abitudini d’acquisto dei prodotti alimentari. Negli ultimi due anni il mercato online Food&Grocery è più che raddoppiato, e ciò grazie anche alle “garanzie” che la nostra filiera agroalimentare ed enogastronomica è in grado di offrire, col suo primato nel mondo per certificazioni DOP e IGP, e con le sue 841 produzioni di qualità sparse su tutto il territorio nazionale.

Abbiamo chiesto a Federico Pozzi Chiesa, founder & CEO di Supernova Hub, se e quanto l’e-commerce saprà anticipare le esigenze reali della clientela ed interpretarne i cambiamenti. «Il mercato è alla continua ricerca di eccellenze», ci dice, «tutti cercano “quel vino particolare” o “quella pasta dal sapore unico”. Destination Gusto nasce proprio con lo scopo di selezionare e proporre ai suoi clienti le unicità enogastronomiche italiane. Ogni nuovo produttore ed eccellenza selezionate rappresentano una vera e propria “destinazione” nel nostro viaggio nel gusto».

Intervista con Federico Pozzi Chiesa, founder & CEO di Supernova Hub

Qual è il valore aggiunto di Destination Gusto?

Abbiamo sicuramente i grandi nomi del made in Italy, ma diamo grande spazio anche e soprattutto ai piccoli produttori meno conosciuti, purché accomunati da un denominatore comune che per noi è irrinunciabile: la qualità. Non cerchiamo vino al miglior prezzo, ma il miglior prodotto al giusto prezzo. In questo vogliamo offrire una vetrina ai piccoli produttori che non riescono oppure non vogliono arrivare alla grande distribuzione. Proprio adesso stiamo chiudendo accordi con tutti i nostri fornitori per poter gestire la spedizione dei loro prodotti direttamente dai nostri magazzini, così da garantire al cliente finale la migliore esperienza d’acquisto anche riducendo al minimo i tempi di consegna. A questo proposito, a partire dai primi mesi del 2023, sarà attivo un nuovo servizio “prime” Delivery Now, che assicurerà una consegna same day/next day nelle principali città italiane, gestito da Sendabox, società di Supernova-Hub.

Il sodalizio tra voi e Intesa Sanpaolo è solido? Che prospettive avete per il prossimo futuro, quali traguardi da raggiungere?

Con Intesa Sanpaolo siamo le due colonne portanti di Destination Gusto, siamo soci e partner in questa iniziativa. Fin dall’inizio abbiamo portato avanti questo progetto con grande impegno e massima unità di visione ed intenti. Per il prossimo futuro vorremmo ampliare sempre di più la nostra gamma di prodotti, non limitando il concetto di “gusto” solo al settore enogastronomico, ma estendendolo all’eccellenza in tutti i campi in cui il made in Italy è riconosciuto nel mondo: design, viaggi, turismo, fashion. La forte presenza sul territorio di Banca Intesa Sanpaolo, inoltre, è sinergica per affiancarci con successo in questo percorso.

© Riproduzione riservata