gIANMARIA vince Sanremo Giovani e conquista il Festival di Sanremo

gIANMARIA Sanremo_Crediti di Enrico Luoni

Veneto, classe 2002, gIANMARIA è il nuovo vincitore dell’edizione 2022 di Sanremo Giovani. Nato e cresciuto in Veneto, a Vicenza, l’artista fin da giovanissimo inizia a comporre e registrare numerosi brani. Trascorre la sua adolescenza ascoltando le grandi voci del cantautorato italiano e sin dalla tenera età si appassiona all’hip hop nazionale e internazionale. Nel 2021 partecipa a X-Factor, il famoso talent condotto per quella edizione da Ludovico Tersigni, attore protagonista di serie di successo quali Skam Italia e Summertime. Già nelle prime fasi di selezione, gIANMARIA si distingue per il suo innato talento – impressionando sia il pubblico, che l’allora giuria, composta da Emma Marrone, Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika – con gli inediti I suicidi e Senza Saliva. Questi due brani fanno parte di Fallirò, l’EP di debutto dell’artista prodotto per Epic/Sony Music agli inizi del 2022.  

gIANMARIA vince Sanremo Giovani e vola tra i big in gara con il brano Mostro

Reduce da un lungo tour di successo nei più importanti club e festival italiani, gIANMARIA si aggiudica oggi anche un posto accanto ai big di Sanremo 2023. Con il suo singolo La città che odi, infatti, ha conquistato il podio nella finale del concorso musicale dedicato ai giovani, andata in onda il 16 dicembre scorso. E allora non ci resta che attendere l’inizio del settantatreesimo Festival di Sanremo (in onda dal 7 all’11 febbraio 2023 con la conduzione di Amadeus), per ascoltare la performance dell’artista. Il cantante ventenne sarà in gara con il brano Mostro, scritto dallo stesso gIANMARIA e prodotto da Antonio Filippelli.

© Riproduzione riservata