#vocealtalento, il podcast di Mondoffice a sostegno della cultura

Mondoffice, azienda italiana leader nell’e-commerce di prodotti e servizi per ogni ambiente di lavoro e professionalità, lancia il podcast #vocealtalento disponibile dal 15 Maggio su Spotify, Spreaker, Apple Podcast e Google Podcast, affermando la sua volontà di sostegno ai giovani talenti della recitazione e alla narrazione italiana di qualità.

Da sempre attenta ad ogni esigenza legata al mondo professionale, Mondoffice ha coinvolto 10 professionisti da poco diplomati alla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, per realizzare un primo ciclo di racconti brevi, narrati via podcast, sulla vita di variegate attività e spazi di lavoro. #Vocealtalento riconferma l’attenzione di Mondoffice al merito, alla cultura, ad un settore, quello dello spettacolo, fortemente penalizzato dalle misure della pandemia, e al suo target primario, le persone al lavoro, in un momento storico in cui esigenze personali e professionali interagiscono in modo sempre più stretto.

I 10 episodi di #vocealtalento saranno programmati sulle piattaforme di podcast, sui social e sul blog Mondoffice dal 15 maggio. Apre la programmazione un episodio iconico della vita d’ufficio: “Fantozzi” di Paolo Villaggio, a cui seguiranno 9 racconti di autori del calibro di Sveva Casati Modignani e Andrea Camilleri. Un’esperienza di ascolto rivolta agli smart worker, a un momento di condivisione in famiglia o per chi ha voglia di trasformare il tragitto casa-lavoro in un viaggio nella narrazione di qualità. Firma il progetto Swan&Koi, impresa milanese di mktg e comunicazione, associata UNAcom.

®Riproduzione riservata / All rights reserved

Autore

Condividi