Ermenegildo Zegna XXX – Don’t worry guys, Eco-Tailoring is coming back!

La visione della moda maschile attraverso l’occhio della donna con l’attenzione all’ambiente che ci circonda delinea il perfetto mind-set della collezione autunno/inverno 2020/2021 di Ermenegildo Zegna XXX firmata Alessandro Sartori.

Se l’obiettivo è far indossare il tailoring alle nuove generazioni di sicuro il primo passo è integrarlo con elementi affini alla loro cultura, attraverso la sperimentazione di tessuti tecnici mixati con lana e cashmere riciclati in grado di creare nuove silhouette moderne e d’avanguardia sartoriale.

Un cubo sospeso al centro di una ex fonderia milanese creato dall’artista newyorkese Anne Patterson con nastri ricavati da scarti di tessuto Zegna, ricrea un’illusione di colore e movimento atta ad accentuare la filosofia di Alessandro Sartori sul reale utilizzo dei materiali riciclati, ciò che potrebbe essere buttato via diventa perciò arte allo stato puro.

Da uno scenario onirico appaiono con passo deciso i giovani uomini Zegna che reinventano il tailoring con il ritorno del Gilet usato anche solo con una camicia, overshirt con zip, una cross-body bag ispirata al mondo della fotografia contemporanea e la collaborazione con Leica, storico marchio tedesco costruttore di fotocamere e ottiche, dà vita a borse, accessori e tracolle per la macchina fotografica, l’inizio di un progetto tra i due brand che porterà allo sviluppo di una mostra fotografica dal titolo “modern masculinity”.

Al centro di questa collezione ritroviamo la sperimentazione di Alessandro Sartori in molteplici forme dalla speciale selezione di materiali tessuti a mano sviluppata con la comunità di San Patrignano al gioco di metamorfosi di trame e forme esaltato da una palette di tonalità neutre.

Lo sguardo alle giovani culture a lui vicine e alla loro attenzione per l’eco-friendly rende l’iconico brand biellese un mix di semplicità e funzionalità atto a ricordare che la moda ha il dovere di rispettare il nostro pianeta.

Testo di Francesco Vavallo – @francesco_vavallo
Film by Simone Santus – @simomlcrw
Powered by LOOK MI – @lookmi.it

®Riproduzione riservata

Autore

Condividi