Today

Tre designer da seguire tra i new talent visti a MMU F/W 2022

Federico Cina, JordanLuca, Magliano, tre new talent che hanno sfilato a MMU FW 202, hanno tutte le carte in regola per affermarsi definitivamente nel fashion world

I gioielli che piacciono (anche) alla Gen Z da scoprire ora

I gioielli, unisex e non, che celebrano la libertà d’espressione.

Radiografia di un cult: la sciarpa check di Burberry

I best seller di un marchio che affonda le sue radici e resta legato a doppio filo con uno stato, il Regno Unito, dal clima notoriamente freddo e bizzoso, non possono che essere proposte adatte alle rigide temperature d’oltremanica: se infatti si pensa a Burberry, griffe britannica fino al midollo, subito dopo il trench in

This Week

Perché Virgil Abloh è stato una figura fondamentale della moda

Con la scomparsa, a soli 41 anni, di Virgil Abloh, fondatore di Off-White nonché direttore artistico del menswear di Louis Vuitton, il fashion system perde una figura assolutamente centrale, di cui è impossibile sopravvalutare l’operato.In nemmeno un decennio di carriera, infatti, questo creativo di origini ghanesi nato a Rockford, nel Midwest americano, ha innescato – quando non

Radiografia di un cult: il borsone Keepall di Louis Vuitton

Il nome dell’accessorio, denotandone la funzione, ossia custodire il nécessaire per un breve viaggio, dice (quasi) tutto; il resto lo fa l’alto lignaggio del marchio che, oltre alla paternità, può vantarsi di averlo ammantato di un’aura di desiderabilità e charme che travalica le qualità, peraltro eccellenti, dell’oggetto in sé, eternandolo come status symbol. Parliamo della Keepall di

Alessandro Gherardi presenta la nuova linea Casual per la collezione uomo inverno 2021

Casual è il nome della nuova linea uomo autunno/inverno 2021-22 firmata Alessandro Gherardi. Il marchio italiano, conosciuto in tutto il mondo per le sue camicie dal taglio sartoriale, per la stagione invernale propone, ai suoi clienti, una modernizzazione dell’heritage storico dell’azienda. I nuovi modelli riflettono lo spirito intraprendente del giovane contemporaneo, sempre pronto a nuove

La moda romantica di Ann Demeulemeester, dagli Antwerp Six ad oggi

Ha da poco riaperto i battenti, completamente ristrutturata, la boutique ammiraglia di Ann Demeulemeester ad Anversa, tassello importante nella strategia di rilancio avviata nel 2020, che passa adesso da un luogo intimamente legato ai (gloriosi) trascorsi dell’etichetta belga. Lo store è stato ridisegnato da Patrick Robyn, marito e stretto collaboratore della stessa Ann, e si pone a

21 giugno, International Yoga Day: in montagna o al mare ecco gli hot spots dove praticare in vacanza

Iniziare la giornata con il saluto al sole osservando la bellezza delle vette dolomitiche o mentre si contempla l’orizzonte infinito al di là del mare non è cosa da poco. Praticare yoga nella natura, in alternativa alle 4 mura di una palestra, significa regalarsi un break dalla routine quotidiana per ritrovare sé stessi, riordinare i

Il Pensiero Stupendo della moda italiana

La moda italiana della FW 2020-21 è più ispirata che mai. Si lascia abbandonare a nuove provocazioni o romantiche celebrazioni della cultura a noi più cara. Gioca con controsensi e scenari surreali, scandisce il tempo e celebra i suoi miti. Ma non trascura l’attenzione alla “sostenibilità”, un processo in cui CNMI ha coinvolto i propri

This Month

PETINTOWN: idee regalo da fare al tuo pet

Il Natale è alle porte e ciò significa solo una cosa: è il momento di stupire chi amiamo con regali meravigliosi. E per chi proviamo più sentimenti, se non per i nostri fedeli coinquilini a quattro zampe? E’ giusto che anche loro, quindi, trovino un pensierino sotto l’albero da scartare “a sei zampe” e trascorrano

Jean Pierre Xausa e gli ultimi dandy

Si fa presto a dire dandy. Se volete sapere cosa significa oggi essere un membro del club dei sofisticati e maledetti che da Lord Brummel in poi hanno loro malgrado segnato in modo indelebile l’arte del vestire al maschile, chiedetelo a lui, Jean Pierre Xausa. Si aggira sbarazzino nei luoghi deputati alla celebrazione dell’effimero, fra

Test antidroga dei capelli: tempistica e livelli di cut-off

I test antidroga dei capelli sono tra le principali metodologie di analisi scelte per appurare la presenza o meno di sostanze stupefacenti nell’organismo umano. La loro efficacia arriva al 100%.  È noto, ormai da tempo, che le sostanze stupefacenti e i loro metaboliti si incorporano nella matrice cheratinica durante il processo metabolico e ivi permangono

MILANO FASHION WEEK: BRAND TO WATCH

M1992 I ricordi adolescenziali del designer Dorian Gray, vissuti a Londra negli anni Novanta, rivivono nella sua collezione “Cool Britannia”. Non siamo davanti all’appropriazione culturale: i millennials hanno sedimentato nel loro vissuto molte esperienze a livello globale che hanno portato a formarli come individui. I luoghi cari al designer (come la  Trellick Tower, la Torre

JACQUEMUS: L’ENFANT PRODIGE DELLA MODA FRANCESE

Simon Porte Jacquemus ha le idee molto chiare si da ragazzino, a soli 18 anni lascia il sud della Francia per recarsi a Parigi a studiare moda, con in testa un’unica una musa femminile, l’attrice e cantante francese Isabelle Adjani, un’icona di stile fragile ma determinata. Dopo un anno trascorso con grandi sacrifici da parte

MILANO FASHION WEEK STREET STYLE

La settimana della moda a Milano vista attraverso gli scatti di Alexander C. Luque. Ispirazioni street style per cogliere i nuovi trend che marcheranno l’Autunno Inverno 2018/2019.   Photography by @ac.luque ®Riproduzione riservata    

Rahul Mishra trionfa nel menswear della Indian Couture week.

Rahul Mishra ha trionfato con il suo debutto menswear alla Indian Couture Week con una collezione che sembra parlarci di nuovo ed antico, tutto maestosamente concepito sotto la stessa idea di eleganza. Maraasim significa “relazione” in Urdu ed è proprio così che il premio Woolmark 2014 e Brand Ambassador dell’Istituto Marangoni di Milano, dove il

BRAND ALERT: DZHUS

L’Ucraina sta sempre di più facendo parlare di sé grazie ai numerosi designer di avanguardia presenti nel territorio e alla Mercedes Benz di Kiev, ormai diventata un establishment nella scena emergente. Un successo planetario quello dei designer dell’est, arrivato durante un periodo di situazione politica critica, che ha dato vita ad una generazione di creativi

OSLO FASHION WEEK

  ®Riproduzione riservata Pics by @ac.luque

Previous

COPENHAGEN STREET STYLE

  Pics by @eevasuutari ®Riproduzione riservata

BRAND ALERT: YIWO

È un dato di fatto, siamo ormai nell’era dell’uomo sensibile e skinny oriented che preferisce un look sartoriale e avvolgente piuttosto che t-shirt con stampe e pantaloni comodi, e questo indirizzo lo ritroviamo ormai anche nelle palestre. Che fine hanno fatto le maglie larghe con grafiche che ricordano i tipi muscolosi da spiaggia californiana degli

L’AMORE LIBERO, SENZA ETICHETTE

Diverse le iniziative che in questi giorni si sono sviluppate in occasione del Milano Pride 2018, manifestazione che si terrà a Milano il 30 Giugno. Non potevano quindi mancare attività speciali anche da parte dei più noti brand del sistema fashion che per questa ricorrenza hanno creato delle capsule collection divertenti e originali dedicate a

A Milano sfila il maschio tecno-romantico

Nell’arco di un weekend lungo in un calendario sempre più co-ed l’uomo si rilassa e divaga in un romanticismo dal retrogusto hi-tech alla ricerca di una nuova concezione dell’eleganza. Fantasie psichedeliche alla ‘Ready Player One’ di Spielberg, spunti romantici da love story con tanto di cuori appassionati in un contesto barocco, nuove ibridazioni come il

Moda e fotografia a Hyères

Meta turistica per il mare e la natura rigogliosa, forse meno a la page rispetto ad altre città della riviera, Hyères si anima di presenze sempre più internazionali grazie a due appuntamenti molto speciali a Villa Noailles: l’International Festival of Fashion, Photography and Fashion Accessory e poi a luglio il festival del design. Due appuntamenti

MORESI: UNA STORIA D’ECCELLENZA

Una storia iniziata nel 1977 quella di Moresi, azienda di maglieria di lusso in cashmere e cotone, interamente realizzata in Italia e, più precisamente, a Como. Da gennaio 2018 il brand ha completato la sua gamma, disegnando anche la linea maschile, presentata a Pitti Uomo 93. La collezione è caratterizzata da uno stile artigianale e

UNA PRIMAVERA CON GLI OCCHIALI

Finalmente, dopo settimane indecise e gelide, che facevano venire poca voglia di uscire, è arrivata una primavera calda che ci spinge a mettere la testa fuori di casa. Uno dei must del nostro look per ogni stagione in cui il sole la fa da padrone è sicuramente un bel paio di sunglasses! Per chi vuole

Inside Ballantyne con Fabio Gatto

Oggi l’azienda scozzese fondata nel 1921 grazie alla guida di Fabio Gatto, si rinnova con nuovi progetti e aggiungendo nuovi intarsi figurativi e lavorazioni per creare spettacolari sfumature. Si rivisitano e decostruiscono i capi che hanno reso famoso Ballantyne come i pullover con intarsi a rombo fatti a mano, o quelli con lavorazioni e pattern

Primi step verso il mare

Pronti a salutare inverno e freddo, il pensiero vola direttamente alle calde giornate primaverili, che ci condurranno dritti verso l’estate. Con il primo sole sarà impossibile resistere a una piccola fuga al mare, per assaporare la brezza frizzante e affondare i piedi nella sabbia tiepida e accogliente.Come ogni anno, però, i professionisti del bagnasciuga potranno

La personalizzazione è al primo posto da Zalando. Alle startup: «Non abbiate paura di commettere errori»

Come fare business digitalizzato in modo innovativo? Zalando è una di quelle aziende che, oggi, ci riesce benissimo. Primo sul fronte numeri, grazie a un 2017 archiviato in corsa a doppia cifra a oltre 4,4 miliardi di euro di fatturato, secondo grazie a una rosa di consumatori attivi, che hanno superato i 23 milioni. Al

Maestri di Cerimonia

Per un certo periodo il paradigma del menswear ha oscillato tra il classico, il casual e l’urban. La continua ricerca di una nuova tendenza non si è attenuata, i brand di lusso, un tempo associati a outfit classici, si sono buttati nel mondo del casual, e persino i brand street wear sono caduti nella tentazione di far salire

Sneakers. I 5 modelli da non perdere

Sneakers, sneakers e ancora sneakers. Le iconiche scarpe da ginnastica, rivisitate dalle collaborazioni più cool del momento, continuano sempre più a fungere da tela per moltissimi designer. Noi ne abbiamo selezionate cinque, ma la stagione non è ancora finita e la caccia alle novità è ancora aperta.  ADIDAS BY RAF SIMONS Rosso scarlatto e ruggine;

Colors’ addiction

Se è vero, come noi crediamo e sosteniamo, che la moda è una fantastica forma di linguaggio, allora noi, attraverso gli abiti, possiamo raccontare molto di chi siamo, oltre a come ci sentiamo in un determinato momento. L’abito, ma anche l’accessorio, è spesso la carta d’identità più immediata e noi possiamo usarlo per nasconderci oppure

La nuova moda è limited edition

Ogni giorno, tra le fashion news, leggiamo della nascita di una nuova co-lab, pronta ad unire stili, clientele e differenti ambiti artistici. Stiamo parlando delle collaborazioni tra brand e artista, o tra due marchi, un modello win-win che dà vita a capsule collection inaspettate e nuovi trend concepiti da originali mix. L’abbiamo visto l’anno scorso

Nuovi must-have: uno zainetto per tutti!

Se c’è un accessorio che più associo alla mia adolescenza, quello è lo zaino. Dai pomeriggi interi passati davanti alla televisione – a guardare “Non è la Rai”, con il suo gioco di indovinare cosa c’era nello zainetto di Ambra – alla mia prima vacanza da solo all’estero, accompagnato dal fedele e coloratissimo Invicta. Poi,

Reflections, i sei corti di Bottega Veneta

Bottega Veneta e la rinomata agenzia Baron & Baron hanno scritto il capitolo successivo di The Art of Collaboration, con una nuova campagna pubblicitaria Primavera/Estate 2018. Reflections sono sei cortometraggi distinti, realizzati dal team creativo diretto da Fabien Baron, con la fotografia di Philippe Le Sourd e la scenografia di Stefan Beckman, che ha scelto

Roma palcoscenico della couture con Altaroma

cover_maison Francesco Scognamiglio Parigi o Roma? L’alta moda non è un match di football ma l’opportunità di fare sistema basato sull’eccellenza artigianale e il savoir-faire che sono al top della piramide aspirazionale del lusso vero. Questo il parere di Maria Grazia Chiuri, direttore creativo in carica della maison Dior, una protagonista della moda che a

Non dimenticarlo, è San Valentino anche per lui

Dopo aver trattato il lato femminile, ora tocca ai maschietti. D’altra parte, San Valentino è San Valentino e non fa distinzione di genere. Come in tutte le occasioni speciali, la domanda sorge spontanea: Cosa gli regalo? Si sa, fare un regalo a un uomo è sempre più difficile, si rischia di cadere nel banale. Ecco

È San Valentino, non deluderla!

C’è chi lo ama e chi lo salterebbe a piè pari: San Valentino. La giornata degli innamorati, quella in cui le strade, i bar e i negozi si riempiono di cuori, cuoricini e rose rosse. E voi che tipo di uomo siete? Fate parte del club dei cuori solitari, credete fortemente nel concetto “non c’è

Le collab e le sneaker da non perdere

Anche nel 2018 la sneaker-mania continua. Tra collaborazioni esclusive e capsule collection, sono sicuramente online le destinazioni shopping più battute, dove spesso i drop delle collezioni arrivano ancora prima che negli store fisici. Su tutti vince farfetch.com dove trovate non solo tutti i modelli scelti qui, ma anche molte altre preview di stagione. ADIDAS BY

IED Roma con SINsation rivisita il passato con gli occhi del futuro

Cover_Courtesy of IED Un ponte fra passato e contemporaneità per dare vita ad abiti non più solo da portare ma fatti per sognare in un percorso creativo che rompe gli schemi della solita passerella per mettere in scena un evento dal sapore sperimentale nato dall’interazione fra fashion styling, arti visive e nuove sonorità. Tutto questo

Valentino mette in scena la ribellione

Il savoir faire Couture che muta in ordinario e diventa prêt-à-porter. Pierpaolo Piccioli, direttore creativo di Valentino, ha messo in scena lo scorso 17 gennaio all’Hotel Salomon de Rothschild 11, di Parigi, la sua eleganza maschile per il prossimo inverno, una visione di “divisa sartoriale”, declinata in tema metropolitano. Una collezione che coniuga in una perfetta forma,

DA EMPORIO ARMANI EVERYONE WEARS A DIFFERENT STORY

Everyone has a different story…and everyone wears Emporio Armani. Con questo claim Emporio Armani lancia la nuova campagna, per la primavera/estate 2018. Ciò che viene messo in risalto con il format pubblicitario è l’attitude, il modo di essere di ciascuna persona fotografata: l’essere indipendente, la possibilità di interpretare stili diversi, dal formale, allo sportivo al

Lo stile del nodo alla cravatta

La cravatta, sempre, anche in ufficio, o solo per le occasioni speciali? Se optate per questo accessorio solo quando è strettamente necessario la domanda sorge spontanea, siate sinceri: il nodo, ve lo fate voi o la vostra fidanzata? Ecco, forse ormai il classico Four in Hand lo sapete fare anche a occhi chiusi, ma, senza

PARIS MEN’S FASHION WEEK F/W 2018

La settimana della moda maschile a Parigi, per la nuova stagione autunno-inverno 2018/19 ha catalizzato l’attenzione su cinque brand, capaci di conquistare le passerelle parigine. Al primo posto lui, Monsier Oliver Rousteing, il talentuoso direttore creativo di Balmain, che ha presentato Balmain Army: pantaloni super attillati in latex effetto seconda pelle e giacche a maglia

10X10 ANITALIANTHEORY – TUTTI I COLORI DEL CARNEVALE ITALIANO

Sorseggiando un cocktail all’americana, preparato appositamente da Jack Daniel’s per celebrare FELIX THE CAT, lunedì 15 gennaio, all’interno del Garage Showroom di Marina Guidi, in via Novi 5 a Milano, gli ospiti hanno potuto ammirare la collezione autunno-inverno 2018/19, “Carnevale Italiano” di 10X10 ANITALIANTHEORY by Alessandro Enriquez. Modellato sulla figura di Charlot e primo personaggio

GUARDIANI: ONESOUL, MANY PERSONALITIES.

Per raccontare la nuova sneakers unisex icona della casa, ONESOUL, un accessorio minimalista e versatile che ben si adatta a look leisure quanto a look più formali o fashion, Alberto Guardiani sceglie proprio delle coppie di micro- influencer metropolitani, persone non necessariamente con un’identità digitale e numeri a sottolinearne il peso sociale della loro influenza

CARTOON RE-EDITION

“The cat is back”! T-shirt in technicolor e camiceria 100% made in Italy sono la tela sui cui Alessandro Enriquez disegna i celeberrimi tratti di FELIX THE CAT. Nato sulle movenze di Charlot e illustrato da un team di geni del bozzetto animato, nel lontano 1919, Felix diventa protagonista della capsule di 10X10 ANITALIANTHEORY. Nostalgica

Le ultime imperdibili collaborazioni tra brand

Sempre più ricercate, accattivanti e sold out in tempi record: sono le fashion collab, uno dei trend che vede due brand, anche con DNA molto diversi tra loro, unirsi per dare vita a edizioni speciali per veri amanti dello shopping. Ecco le 6 collaborazioni da non perdere per questa stagione, in un mix tra marchi di

IL NUOVO LUSSO È DI PLASTICA

Dimentichiamo il fashion system come un mondo fatto solo d’illusione e glitter abbaglianti. Oggi i brand di moda puntano alla sostenibilità. La plastica “luccica” più delle squame di una pelle di coccodrillo e così la sfida si gioca sul campo dell’ecologia e le aziende virtuose cercano metodi sempre più tecnologici per creare tessuti. Partendo anche

GUIDA ALLA GIACCA PERFETTA: MONO O DOPPIOPETTO?

Dalle uniformi militari di fine ‘700 a capo di punta dell’Autunno/Inverno 2017. La giacca doppiopetto è tornata in grande stile sulle passerelle e come passe-partout per l’uomo metropolitano. Nel corso dei secoli, si è passati dall’originaria versione a sei bottoni, al modello con allacciatura alla “Kent”, ideato dal Duca di Kent, con soli quattro bottoni

FOCUS ON: BROWN

Il marrone (che si ottiene dalla miscela di giallo, rosso e blu) è il colore strettamente connesso alla Madre Terra, ed è imprescindibilmente legato alle sue varie espressioni. Le accezioni oggettive del colore sono collegate ad un’idea di personificazione della natura cordiale e ricettiva, e di conseguenza a concetti di fecondità e crescita. Il marrone si

SIENS EYE CODE: il futuro degli occhiali è adesso

Stefano e Roberto Russo Ricodificare il mondo visivo con una nuova interpretazione degli occhiali. Questo è l’obiettivo – e insieme la sfida – di Siens Eye Code, marchio di eyewear nato dall’intuizione di quattro fratelli, Stefano, Roberto, Lilly e Gabriella Russo. Roberto e Stefano si dedicano alla direzione creativa globale, che spazia dal design alla

Green Carpet Fashion Awards Italia: quando la moda preserva il pianeta

La moda si fa ‘green’ ed è pronta a preservare il pianeta. La Milano Fashion Week si è, di fatto, conclusa con uno degli eventi più attesi della stagione: i Green Carpet Fashion Awards Italia, organizzati dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, in collaborazione con Livia Firth, founder e direttore creativo di Eco-Age, con il

BALENCIAGA ON FARFETCH

https://www.youtube.com/watch?v=oILgNnrX5ME https://www.youtube.com/watch?v=UI0xSYyUFAU https://www.youtube.com/watch?v=O1IedannuKc Photography| Robbie Fimmano Film| Sam Hiscox Music by Andrew Broder Styling by Tony Cook SHOP BALENCIAGA ON FARFETCH ®Riproduzione Riservata

Spettatori di Eccellenza – L’eyewear ingegnerizzato firmato Barberini

Fermarsi ad osservare, cogliere il dettaglio per arrivare un passo oltre gli altri e riconoscere distintamente i contorni, prima offuscati, di un progetto. Questa la cifra di Barberini, brand veneziano leader nel campo dell’eyewear, che da oltre 60 anni migliora e detta gli standard di produzione di lenti solari in vetro ottico. Una definizione di

Generazione ulzzang, moda e musica di Seoul

Nel cielo della Corea non si alzano soltanto – e spesso cadono – i missili di Kim Jong-un, dittatore del Nord. Pure lo skyline di Seoul, con la sua Lotte World Tower, 555 metri che ne fanno l’edificio più alto del Sud e il quinto al mondo. Con la piscina più rialzata (85esimo piano), la

Y/Project. Glenn Martens

Un approccio sistematico senza sistema sembra essere alla base del successo di Y/Project. Parte di ciò che può essere chiamato, Rinascimento Parigino, dove brillano nomi come Vetements e Jaquemus, questo brand belga sta scuotendo davvero il modo in cui ci approcciamo allo streetwear e al tempo stesso alla couture, con una mescolanza post-moderna di età

adidas Originals by Alexander Wang

Sovvertendo i con ni tra moda e streetwear, adidas Originals by Alexander Wang è una collezione di abbigliamento e calzature, ispirata dall’idea di ribaltare le regole del sistema. Cambiando le convenzioni, l’iconico trifoglio e il logo sono capovolti, diventando un nuovo gra ante simbolo. Juergen Teller ha interpretato gli scatti della campagna, che ritrae Rocco

MSGM X DIADORA

MSGM X Diadora dà vita a un activewear di gusto rétro: jogger, pantaloncini da basket, felpe con cerniera e sneakers. Due total look, sneakers comprese, in cui alcuni modelli d’archivio Diadora sono reinterpretati nel linguaggio MSGM. I codici, quindi, si riscrivono in chiave contemporanea, senza perderne l’identità iconica. Lo storico brand veneto ha collaborato con

Rivisitazione e restyling

Rivisitazione e restyling. Non è la prima volta che a prefigurare lo stile futuro si propone una rielaborazione di quelli passati. Ora più che mai questo trend suggestiona la maggioranza dei brand, soprattutto quelli di streetwear. Tuttavia, questa volta, la storia è un po’ diversa: non si tratta tanto di nostalgia o di illusione di

Dress code- a touch of colour

13

LOEWE

Spenti i riflettori sulla Paris Fashion Week, non si spegne, invece, l’eco del LOEWE’s FIRE of YOUTH SUMMER PARTY, l’immancabile appuntamento che ha festeggiato la nuova collezione maschile del brand, dedicata alla primavera/estate 2018. Il 22 giugno, presso l’Institut du Monde Arabe, celebrity, designer e influenti personaggi del mondo dell’arte e della moda come Jonathan

DENIM IS ALWAYS A GOOD IDEA

alessio guadagnuolo e jin seng Ultimo appuntamento con la Lee Jeans tribe. Per concludere, MANINTOWN propone l’intervista con il mixologist Alessio Guadagnuolo, che, in occasione dell’evento organizzato al TOM- The Ordinary Market a Milano, ha preparato cocktail ricercati e raffinati, e con il DJ della serata Jin Seng, un cacciatore di ritmo appassionato di vinili.

VIAGGIO DI RITORNO

Andalusia, porto di Sanlúcar de Barrameda. Quasi cinquecento anni fa, cinque navi partivano da qui per il primo viaggio della storia attorno al globo. Da Occidente per arrivare in Oriente, fino alle Isole delle Spezie, nell’arcipelago indonesiano. Toccavano le sponde dell’Argentina e qui scoprivano un passaggio tra i due oceani, fino ad allora segreto, quello

IL TATUATORE DI DENIM E L’ARTIGIANO DELLA BARBA

Alessandro Malossi e Gabriele Valente Un caleidoscopio di colori come tavolozza e una giacca Lee in denim come tela. Da circa un anno l’illustratore e tatuatore Alessandro Malossi, classe 1993, ha incontrato il mondo della moda, istoriando la sua arte su capi d’abbigliamento che diventano una seconda pelle, su cui questo artista incide in modo indelebile un soggetto unico e inimitabile. In occasione dello special event #LeeJeansTribe, MANINTOWN ha visto all’opera il giovane

TUTTE LE SFUMATURE DEL DENIM

La tribù di Lee, riunita con un evento al TOM- The Ordinary Market a Milano, ha partecipato al progetto social del brand di jeans di tendenza, affidando ad alcuni influencer del momento dei capi in denim da interpretare. Questa settimana si raccontano per MANINTOWN Carlo Sestini, dandy influencer fiorentino dal curriculum internazionale con più di

PAROLA D’ORDINE: DENIM

Il tribe concept di Lee, lanciato con un evento al TOM. – The Ordinary Market di via Molino delle Armi, a Milano, si sviluppa nelle parole dei suoi brand ambassador, coinvolti nel nuovo progetto multimediale dallo storico brand di denim, oggi più che mai sulla cresta dell’onda. A interpretare il jeans di Lee, giovani influencer italiani con

Lee Jeans Tribe, ed è sempre denim

Lee: Arte, stile, innovazione, ma soprattutto denim. Presso il TOM – The Ordinary Market, uno dei locali più in voga del centro milanese, la Lee Jeans Tribe, composta da creativi, influencer, mixologist e barber, ci ha dimostrato quanto lo storico brand di denim abbia in corso una vera e propria rivoluzione. La serata è stata

Uomini e media: il caso di FourTwoNine

In un momento in cui le dinamiche del web stanno cambiando anche le logiche dell’editoria, al contrario di ogni previsione stanno nascendo e affermandosi nuovi magazine indipendenti, a cavallo tra onpaper e digital. Il fascino della carta resiste alla velocità del consumo web. Lo dimostrano le diverse pubblicazioni di lifestyle ad alto tasso creativo in

INTERNATIONAL ITALIAN DRAGON CUP – PAUL&SHARK CORONA LA REGATA SANREMESE

Il fascino garbato della Riviera Ligure, i favolosi hotel con affaccio sul mare, gli scafi in vetro-resina tirati a lucido, ormeggiati placidamente in porto in attesa della partenza e l’osservatorio privilegiato dello Yacht Club a dominare l’orizzonte ceruleo. Sanremo, 23-26 Marzo 2017, queste le coordinate della celebre Italian Dragon Cup, quattro giorni di regate a bordo

La tribù di Lee al TOM

La crew di Lee Jeans va in scena domani sera al TOM. – The Ordinary Market di via Molino delle Armi, a Milano, con uno special event dove influencer, artisti, mixologist, barber, diverse professionalità creative interpretano lo storico brand di denim.  A Carlo Sestini, Roberto De Rosa, Paolo Faccio, Andrea Faccio e Lorenzo Liverani il

L’arte dello shoeshine

Vi dice nulla il termine Sciuscià? È il termine napoletano, patria nostrana di quest’arte che nasce in tutto il mondo ancora nei primi del Novecento e che descrive il mestiere dei lustrascarpe o shoeshiner; è anche un noto e amato film neorealista che racconta le storie di questi artisti della scarpa attraverso lo sguardo di

Gary Baseman and his pervasive art

Una sera di quelle come tante ad Art Basel, la manifestazione dedicata all’arte che si tiene ogni anno a Miami. All’interno dell’hotel The Webster, nel cuore dell’Art Déco district, è stata presentata l’anteprima della collezione uomo primavera/estate 2017, che celebra la collaborazione tra il pittore Gary Baseman e il brand americano Coach. Il negozio all’interno

SUKET DHIR indo-centric abbigliamento contemporaneo maschile

Tra i Paesi ricchi di tradizione e sempre più dinamici per la moda, è l’India che stupisce per l’estro creativo dei suoi talenti. Tra i nomi per il menswear spicca Suket Dhir, che arriva per la prima volta a Milano all’interno di WHITE MAN & WOMAN, presentando una collezione introspettiva e all’insegna dell’artigianalità di nuova

Winter boot: 5 modelli dallo stile unico

Che sia per una gita in montagna o per una giornata urbana, ogni avventura ha bisogno di essere vissuta con il giusto abbigliamento e gli accessori adatti. Il gentleman moderno è sempre di più un viaggiatore attento allo stile e al comfort e non rinuncia mai ad essere all passo con le ultime mode. Anche

A.I. Artisanal Intelligence: creatività di nuova generazione

Dissertazioni sul ruolo del creativo e della creatività oggi, ossia di come la stratificazione e la compresenza di epoche, culture e linguaggi riescono – o no – a convivere. Senza offrire su un piatto d’argento la scusa per dire che tutto è già stato inventato. È questo lo spirito retro-futuristico – più futuristico che retrò,

WISH LIST 2017

Must-have, o oggetti del desiderio che dir si voglia, sono quegli accessori, capi, elementi di design che si affacciano ad ogni stagione nuovi e pieni di appeal su passerelle o vetrine, facendo brillare gli occhi di ogni fashionista che si rispetti. Ne ho scelti 15, in realtà qualcuno di più, per la primavera/estate 2017. Confesso

Moda maschile, il mondo in una giacca

Elastica e sinuosa, con quel pizzico di jersey che la fa aderire nelle zone strategiche dell’anatomia virile, tagliata in modo sartoriale e con un appeal molto british la giacca riacquista la sua centralità nell’armadio del gentleman evoluto che in nome dell’eleganza non rinuncia mai al comfort. All’ultima edizione del salone Pitti Immagine Uomo per l’autunno-inverno

Fashion For Like: uomini che “seguono” la moda

Nick Wooster, Oliver Cheshire, Gianluca Longo sono soltanto alcuni degli IT name di una generazione di trendsetter che, tramite la propria pagina social e un post iconografico, riescono a spingere, veicolare o “illuminare” una tendenza. Perché anche la moda maschile, complice l’antesignano Bryan Boy una sorta di papà dei venturi fashionblogger, passa attraverso il canale

Spartan race, streetwork e kravfit, dagli sport del momento nascono spunti per il guardaroba

Le nuove discipline sportive, mutuate nella quotidianità cittadina, entusiasmano gli addicted e accendono la curiosità di coloro che amano superare i propri limiti nel daily workout. Certo, la temerarietà di affrontare le fredde giornate non manca a coloro che decidono di praticare sport estremi, anche se inseriti in un contesto urbano. Inoltre, tali novità diventano

Un uomo nuovo

Prima è arrivato il metrosexual. La storia è costellata di uomini particolarmente attenti al proprio guardaroba e a un aspetto fisico così levigato dai prodotti di bellezza e profumato da competere con il gentil sesso, dai nobili alla corte del Re Sole ai primi divi di Hollywood. Vi dice niente il nome di Rodolfo Valentino?

La passerella a Silicon Valley

Durante la fine degli anni ‘90 il grande pubblico ha scoperto il cyberpunk, fenomeno letterario nato a metà del decennio precedente e considerato un sottogenere della fantascienza. Pochi ricorderanno l’intricata storia del film Matrix (con gli outfit dei protagonisti Keanu Reeves e Carrie-Ann Moss, che quasi alludevano a una capsule di Gareth Pugh), mentre sono

Moda dal mondo: Portugal Fashion Week

Si è chiusa con successo e crescente entusiasmo la 39ima edizione di Portugal Fashion, uno dei più importanti eventi fashion della Penisola Iberica degli ultimi vent’anni, che mostra la capacità produttiva e creativa portoghese, puntando i riflettori anche sui giovani talenti, grazie al progetto Bloom. Quest’ultimo consiste in una piattaforma sperimentale creata nell’ottobre 2010 che

David Catalán: creatività fra Spagna e Portogallo

David Catalán è un designer spagnolo di base sia a Madrid sia ad Oporto che nel 2014 ha ricevuto il premio Fashion Talent per la collezione presentata durante la Mercedes-Benz Fashion Week della capitale iberica. Preludio di numerosi riconoscimenti successivi, il talento di Catalán ha molto a che vedere le forme, sporty silhoutte, e con

Le serie tv e il look: da How I met your mother a Games of Thrones

L’abito non fa il monaco, ma per le serie tv sì. Se è vero che le serie televisive negli ultimi cinque anni sono migliorate nella regia, nella sceneggiatura, nella fotografia e nella scelta del cast, allo stesso modo è sempre più ricercata, e spesso decisamente efficace per la riuscita di un personaggio, l’attenzione e la

SS17 by Sankuankz: arte e moda in cerca di risposte

Il cosmo e la religione come elementi che dialogano, s’intrecciano e cercano risposte: fin dai tempi più antichi l’uomo osserva e conserva questi due punti cardinali, uno interno, l’altro esterno, e ne richiede spiegazioni: la collezione SS17 di Sankuanz, che magistralmente dialoga insieme al quotatissimo artista cinese Xu Zhen, usa come ispirazione proprio il mondo

Tra heritage e new tech: il nuovo corso di C.P. Company

C.P. Company reinterpreta lo sportswear italiano fin dalla fine degli anni ’70, quando il suo fondatore – il graphic designer bolognese Massimo Osti – universalmente considerato “il padrino degli abiti sportivi”, inaugurò uno dei periodi più esplosivi e magici della creatività stilistica Made In Italy, cominciando a fondere classici punti di riferimento del design funzionale

OBVIOUS BASIC

I due brand HOSIO e OBVIOUS BASIC fanno parte dell’azienda Emmegierre Fashion, fondata nel 2004 ma con una tradizione nata nel 1962 , che parte da un piccolo laboratorio di maglieria e da un’idea di Erminio Vavassori e da sua moglie Rosa Frigerio e sviluppatosi successivamente  grazie alla continua ricerca di materiali e lavorazioni. Per

HOSIO MAGLIERIA MADE IN ITALY

I due HOSIO e OBVIOUS BASIC fanno parte dell’azienda Emmegierre Fashion, fondata nel 2004 ma con una tradizione nata nel 1962 , che parte da un piccolo laboratorio di maglieria e da un’idea di Erminio Vavassori e da sua moglie Rosa Frigerio e sviluppatosi successivamente  grazie alla continua ricerca di materiali e lavorazioni. Per questo

Suggestions

Un’edizione della Fashion Week all’insegna dei giovani. La Camera Nazionale della Moda Italiana promuove alcuni nomi emergenti e li porta in passerella, brand come Sunnei, Moto Guo, Jun Li, Strateas Carlucci, ma si rinnova anche l’appoggio di Giorgio Armani alle nuove leve, questa volta a sfilare nel suo Armani/Teatro è Miaoran, uno dei finalisti delle

Thrill of speed: il dinamismo delle gare automobilistiche nella SS 2017 di Letasca

Fondato nel 2014 dagli amici Elbio Bonsaglio ed Edoardo Giaroli, Letasca è un brand a cavallo fra estetica e funzionalità, attualmente venduto in 60 negozi multimarca di lusso nel mondo e apprezzato da alcune delle più importanti celebrity internazionali. La collezione “Letasca Officina” per la Primavera/Estate 2017 è ispirata al mondo delle corse automobilistiche: il punto di partenza sono

KNIT ART: LA MAGLIERIA DI ROBERTO COLLINA

Dal loft- laboratorio bolognese, dove è ancora oggi ubicata al sede produttiva dell’azienda, Roberto Collina ingaggia, ad ogni stagione, una sfida alle tendenze di settore: dedicato ad un retail di fascia alta e caratterizzato dal rigoroso impiego di fibre nobili – dal cammello ai merinos super light, dalla sete all´ice cotton – il brand è

ECLETHNIC TOUR: PATRIZIA PEPE S/S 2017

La tournèe mondiale di una band è la fonte di ispirazione della collezione spring-summer 2017 di Patrizia Pepe: il viaggio di un gruppo di artisti che nella musica e nelle performance trovano la passione per stravolgere le convenzioni sociali. Lamine gold, textures glitterate, occhielli/borchia, tonalità glamrock, definiscono il guardaroba di un eclettico frontman in un revival

SUGGESTIONS

È arrivata all’edizione numero 90 la fiera di moda più importante d’Italia, ma più passa il tempo più si dimostra vivace e piena di iniziative, con un appeal capace di affascinare e portare a Firenze i nomi più importanti della moda mondiale. E questa volta sono davvero tanti gli appuntamenti da non perdere, una precisa attenzione agli stilisti

STYLE PREVIEW

AMERICAN VINTAGE American Vintage, marchio francese ideato da Michael Azoulay, torna con una collezione all’insegna di colori caldi e vintage. Stile essenziale e materiali di primissima scelta, come il cotone Supima, proveniente dalle migliori coltivazioni australiane e degli States, per un look casual che si rinnova. journal.americanvintage-store.com ATELIER NOTERMAN Atelier Noterman nasce nel 1946 ed è