Yooxsoccercouture: una capsule esclusiva dedicata agli Europei di calcio

A partire dal 10 giugno, yoox schiera una squadra di designer d’eccezione per una capsule collection esclusiva a celebrazione dello sport più amato al mondo!
Lo store online di lifestyle leader nel mondo di moda, design e arte, in partnership con Sepp, offrirà a tutti gli appassionati di calcio una collection esclusiva composta da dieci felpe e t-shirt unisex.
Alcuni tra i designer più amati al mondo scendono in campo con yoox.com, divertendosi a reinterpretare, attraverso stampe e combinazioni di linee e colori unici, le maglie delle proprie nazionali di appartenenza, che si contenderanno il titolo di campione europeo: da J.W.Anderson a Dries Van Noten, da Paul Smith a Peter Pilotto, solo per citarne alcuni.
Scoprite online le divertenti e iconiche felpe della capsule e che il match abbia inizio!

@Riproduzione Riservata

 

 

Salvatore Ferragamo presenta la nuova fragranza maschile UOMO

Nell’elegante Giardino di Boboli, in una magica atmosfera fra querce secolari, sculture e fontane, Salvatore Ferragamo ha presentato la sua nuova fragranza maschile: UOMO.

Scent of Life, tema e ispirazione del nuovo profumo, è un’attitudine, un modo di essere e di affrontare la vita riuscendo a coglierne il meglio, con un sorriso ironico e ottimista e uno sguardo attento allo stile e alla bellezza.

L’ospite d’onore della serata, Ben Barnes, attore e volto di UOMO Salvatore Ferragamo, ha letto un emozionante passaggio del romanzo “Il profumo” di Patrick Suskind, cui è seguita una suggestiva melodia composta dal Maestro Premio Oscar Nicola Piovani.

Il giorno seguente, a Palazzo Spini Feroni, sede dell’azienda nel cuore di Firenze, si è tenuta una tavola rotonda sul tema “Scent of Life”: un dibattito aperto sullo stile di vita italiano cui hanno preso parte il Presidente del Gruppo Ferruccio Ferragamo, il volto del nuovo profumo, Ben Barnes, il regista della campagna di comunicazione, Francesco Carrozzini, e i nasi profumieri Alberto Morillas e Aurelien Guichard. Da New York, Daniel Libeskind, architetto e designer di fama internazionale, ha rivolto un saluto alla stampa e ha presentato “Florence Blossom”, l’installazione temporanea creata per l’occasione e collocata nella storica Piazza Santa Trinita.

“Capisci immediatamente quando stai provando il profumo giusto perché quando lo indossi sa di te e ti rappresenta” ha detto Barnes quando gli è stato chiesto come descriverebbe la sua fraganza ideale. “UOMO non è solo un nome accattivante ma una qualifica di valore: esserlo significa rimanere fedeli a se stessi. Tuffarsi nella vita con onestà e gratitudine”.

www.ferragamo.com

@Riproduzione Riservata

Incontri fra arte e moda: la nuova collezione di Studiopretzel

Con Studiopretzel è stato finalista al prestigioso concorso “Who’s on next?”, mentre con la sua collaborazione con Berto Industria Tessile ha partecipato ai Global Deim Awards di Amsterdam. Il lavoro di Emiliano Laszlo, con il suo heritage made in Tuscany, ma anche fortemente legato all’estetica nipponica, è riconosciuto come uno dei più interessanti del nuovo Made in Italy. Durante la novantesima edizione di Pitti il designer ha presentato la nuova collezione per la P/E 2017, che vanta la collaborazione con il duo Pattern Nostrum, che porta colore sul design essenziale di Laszlo. Il binomio arte e moda si arrichisce così di un capitolo nuovo, molto stimolante.
Abbiamo incontrato Emiliano Laszlo a Firenze per una chiacchierata sul suo Studiopretzel.

Come è nata la tua collaborazione con Berto e come si è sviluppata?

La collaborazione con Berto Industria Tessile è nata dopo la sfilata durante la Mercedes Benz Fashion Week di Zurigo. Avevo inserito alcuni loro tessuti (che già usavo da un paio di stagioni) in collezione ed è piaciuta, diciamo, la mia interpretazione. Sono così entrato a far parte del progetto #berto4youngtalents e sono diventato ambassador dell’azienda. Nel novembre 2015 abbiamo partecipato insieme, con una collezione ad hoc, ai Global Denim Awards di Amsterdam, vincendo il premio come ‘BEST FABRIC’.

Come è nato invece l’incontro con Pattern Nostrum?
Con Pattern Nostrum ci conoscevamo già da qualche anno, anche per motivi di vicinanza territoriale, Firenze e Prato, ma non eravamo riusciti ancora a trovare un modo per lavorare insieme. Questa stagione, dopo alcuni incontri preliminari per capire le rispettive esigenze, ci siamo riusciti.

Ci racconti l’ultima collezione?
La collezione trae spunto proprio dal rapporto che c’è tra arte e riproduzione della stessa. Il lavoro di Pattern Nostrum è interessante perché parte dalla mano e dal pennello, per poi arrivare ad una digitalizzazione dell’arte. Questa era l’aspetto a cui tenevo di più, cioè mantenere l’aspetto più artistico del processo creativo, facendo in modo che il tessuto sembrasse dipinto direttamente, focalizzando l’attenzione sul grande formato, come se il capo fosse la tela e diventasse un quadro.

Come è cambiata la linea in questi anni?
Studiopretzel in realtà non cambia. Si trasforma, stagione dopo stagione, creando dei ‘sotto-moduli’ che ne mantengono inalterata la coerenza, ma che aggiungono dettagli importanti, maturati grazie a conoscenze acquisite sul campo.

A distanza di qualche stagione dal lancio della linea e poi dalla tua partecipazione a “Who’s on next?” come valuti questo nuovo gruppo di designer che si è affacciato sulla scena? C’è effettivamente un nuovo made in Italy?
Il ‘nuovo gruppo di designer’ ha raggiunto, in questi ultimi anni, un numero esponenziale di cui è difficile tenere di conto. Va tenuto presente che, come in tutti i campi lavorativi, ma soprattutto nell’ambito creativo, si assiste ad un sovrappopolamento che toglie attenzione verso il nuovo: troppi nomi, troppe collezioni, troppi talenti. Ci vorrebbe un’intera fashion week dedicata solo ai nuovi designer italiani.

Progetti a cui stai lavorando?
Per quanto riguarda i prossimi mesi, il lavoro si muove nella direzione di un consolidamento del brand su nuovi mercati come quello giapponese e americano.

www.studiopretzel.com

@Riproduzione Riservata

La suite 321-322 dell’Hôtel de Paris “veste” Maserati

Dal 1° luglio al 30 settembre, la leggendaria Suite 321-322 dell’Hotel de Paris celebra l’eleganza di Maserati, interpretata dal design di Ludovica e Roberto Palomba, stelle in ascesa dell’architettura d’interni italiana, per offrire agli ospiti un’inedita e prestigiosa esperienza a Monte Carlo.
Situata al terzo piano del mitico hotel monegasco, con l’immancabile vista su Monte-Carlo e sul Mediterraneo, la Pop-Up Suite Maserati esprime eleganza in ogni sua caratteristica, dai colori, con la predominanza dei toni dei grigi, ai materiali preziosi; Minimalismo assoluto è la parola chiave a cui si uniscono la purezza delle linee, il carattere di Maserati e l’eccellenza del servizio firmato Hôtel de Paris.
Per celebrare questo connubio d’eccellenza, gli ospiti possono usufruire di una proposta speciale che unisce sport e stile:

• 1 notte all’Hôtel de Paris, con pernottamento e prima colazione
• Il trasferimento in Maserati da e all’aereoporto di Nizza
• L’utilizzo di una Maserati GranCabrio durante il soggiorno a Monte-Carlo
• Un cocktail accompagnato dalle specialità di Modena e dallo Champagne Laurent Perrier Cuvée Rosé
• Un trattamento di Crioterapia alle Thermes Marins Monte-Carlo per prenotazioni di almeno 3 notti
• Per le prenotazioni l’1 e il 2 luglio, in aggiunta anche l’esclusiva opportunità di provare la Maserati Maxi Trimaran, assistiti dal team Maserati, come un vero pilota di Formula 1.

montecarlosbm.com

@Riproduzione Riservata

LE NOTE FOLK DELLA COLLEZIONE PRIMAVERA ESTATE 2017 FIRMATA LOEWE

La collezione uomo Primavera Estate 2017 firmata LOEWE è stata presentata venerdì 24 giugno nello showroom di Place Saint Sulpice a Parigi che per l’occasione si è trasformato in un luogo dall’atmosfera avvolgente e dark che rievoca un tramonto dalle sfumature oro con il pavimento di piastrelle nere smaltate che da l’impressione di camminare su acque illuminate dalla luna. Il clima coinvolgente ha fatto da cornice ad una collezione all’insegna dell’interpretazione dei classici, come il jeans o la camicia a quadri, incentrata sull’artigianalità e sull’immaginazione, infallibile connubio per ottenere un capo unico ed inimitabile da uno semplice e tradizionale. Le isole Baleari sono il luogo che ha rappresentato per J.W.Anderson, direttore creativo della maison, un punto di partenza per l’ispirazione della nuova era LOEWE, la collezione vuole infatti essere la conclusione di un lungo viaggio attraverso le stagioni precedenti immaginando, attraverso tessuti organici tinti, come il lino, e silhouette morbide un poco bohémien, l’avventura di due giovani dispersi nella natura, una sorta di pescatori contemporanei con una “navigazione” stilistica dai tratti hippy-sofisticati.
Decorazioni e gioielli maxi shape, in legno naturale e sughero dal gusto folk rivisitato ci suggeriscono l’intento di creare uno stile dalle sfumature giocose, dove il cucchiaio è trasformato in una collana talismano, le borse sono realizzate in soffice nappa, mentre la giacca traspirante e idrorepellente rappresenta la parte più tecnologicamente avanzata della selezione dei materiali. I pezzi forti che completano la collezione sono gli accessori, e questa stagione LOEWE presenta: la T bucket bag dalla parte superiore intrecciata; due nuovi zaini, i sandali al polpaccio color oro e mocassini marroni o neri in pregiato coccodrillo.

http://www.loewe.com

@Riproduzione riservata

Eastpack presenta la nuova collaborazione con House of Hackney

Per la seconda volta Eastpak si unisce ad House of Hackney e propone una collezione che unisce l’essenza del lusso britannico con l’inimitabile funzionalità Eastpak, aggiungendo allo stesso tempo un tocco contemporaneo.
Ogni prodotto di questa collezione in edizione limitata racconta una storia. Le fantasie sono fornite dalla William Morris Gallery e i tessuti sono prodotti in Inghilterra da House of Hackney, rendendo ogni stampa un omaggio alla tradizione del design britannico. Le finiture in velluto, di altissina qualità, e i dettagli in pelle sia monocolore che stampati sulla base e sugli spallacci, danno il tocco finale a delle creazioni uniche che esprimono stile, qualità e classe in ogni cucitura.
I prodotti della Main Collection, inoltre, hanno anche un fondo di pelle, che li rende resistenti oltre che eleganti.

www.eastpak.com

@Riproduzione Riservata

Wrangler Active Ready: una linea di jeans davvero unica

Leader nella denim innovation, Wrangler Active Ready propone una gamma di jogging jeans dallo stile unico, realizzati con tessuti tecnologici innovativi per aumentare il comfort e facilitare i movimenti.
Con uno stile super casual, alla moda, i jogging jeans di Wrangler presentano tutte le caratteristiche del denim inserendo la coulisse in vita o mantenendo le classiche five pocket, e sono disponibili in un’ampia varietà di lavaggi sia nella collezione uomo che per la donna.

www.wrangler.it

@Riproduzione Riservata

ESTATE, VACANZE & JOTT!

JOTT, il brand francese fondato a Marsiglia nel 2010 specializzato nella produzione di giacche ultra leggere, ci trasporta nelle spiagge della California e della Costa Azzurra per una collezione active sport composta di shorts, piumini, k-way, polo e t-shirt dai mille colori estivi. Skate, murales, mare e surf, il mood ideale per sfoggiare gli outfit più sportivi nelle calde giornate della stagione.
JOTT é un brand popolare in tutto il mondo per la più ampia scelta colori delle sue down jacket. Leader in Francia da diversi anni, é presente anche in selezionati store italiani con le sue collezioni Uomo, Donna e Kids.

www.jott.fr

@Riproduzione Riservata

È Online il nuovo fine jewelery E-SHOP by Federico Primiceri

Federico Primiceri vi invita a scoprire il nuovo store online www.federicoprimiceri.com con una selezione della unconvetional fine jewellery del brand, dedicata a chi ama uno stile ricercato, con una sofisticata passione per il gioiello dal design unico e per l’arte orafa contemporanea, riconoscibile per singolare eleganza e magnetica trasgressione.
I gioielli selezionati per il nuovo e-shop del brand fanno parte delle collezioni for Women & for Men : LEVEL 256 Collection e MAN Collection by Federico Primiceri.
La Man Collection del designer pugliese, realizzaa nel suo laboratorio showroom-luxury gallery di Lecce, è caratterizzata da anelli in argento 925 che si sviluppano in un design geometrico e architettonico che incontra la preziosità dei diamanti, rubini grezzi, diamanti neri e lapislazzuli. Ogni anello diventa simbolo di forte personalità ed eleganza, di audacia e trasgressione allo stesso tempo.
Anche il fermacravatta ritorna con un linguaggio del tutto nuovo: un accessorio/ gioiello stravagante ed attraente, espressione di una raffinata classe, dettaglio che fa la differenza.

www.federicoprimiceri.com

@Riproduzione Riservata

Nikon 1AW1: La fotocamera compatta ad ottiche intercambiabili

La Nikon 1 AW1 è la fotocamera ideale per gli sportivi che non temono la pioggia: ad ottiche intercambiabili, è impermeabile fino a 15 m, resistente agli urti da altezze fino a 2 m, al gelo fino a -10°C e alla polvere e può quindi essere utilizzata in ogni condizione ambientale ed atmosferica.
Combinazione di robustezza, tecnologia e design essenziale, la Nikon 1 AW1 consente di realizzare foto e filmati di alta qualità: grazie all’elevata velocità di scatto in sequenza fino a 60 fps è possibile catturare ogni situazione, senza doversi preoccupare che la fotocamera si bagni o riceva colpi.

www.nikon.com

@Riproduzione Riservata